Autostrade per l'Italia

Comunicati stampa corporate

cerca fino alla data

ITALIANI IN VIAGGIO: LE 20 METE DELL’ESTATE 2022 SELEZIONATE DA TOURING CLUB, WWF E SLOW FOOD PER WONDERS, LA PIATTAFORMA DI AUTOSTRADE PER L’ITALIA

LE 20 METE DELL’ESTATE 2022 SELEZIONATE DA TOURING CLUB, WWF E SLOW FOOD PER WONDERS, LA PIATTAFORMA DI AUTOSTRADE PER L’ITALIA
ITALIANI IN VIAGGIO: LE 20 METE DELL’ESTATE 2022 SELEZIONATE DA TOURING CLUB, WWF E SLOW FOOD PER WONDERS, LA PIATTAFORMA DI AUTOSTRADE PER L’ITALIA

Sul portale è attivo, inoltre, il contest “Diventa un Wondermaker”, rivolto agli appassionati di viaggi e videomaking che potranno raccontare l’Italia con un video di due minuti

Roma, 5 agosto 2022 – Dal Lago d’Iseo all’entroterra sanremese, passando dall’Oasi dei Ghirardi e dal Gargano: con l’arrivo del mese di agosto gli italiani si mettono in viaggio per raggiungere le mete vacanziere, alla ricerca di relax, di panorami incantevoli e di esperienze culturali e culinarie da ricordare. Per supportare i viaggiatori nella selezione dei propri itinerari, “Wonders. Scopri l’Italia delle meraviglie”, l’iniziativa di Autostrade per l’Italia che accompagna i viaggiatori alla riscoperta del patrimonio culturale, naturalistico ed enogastronomico del nostro Paese, ha raccolto insieme ai partner della piattaforma - Touring Club Italiano, WWF e Slow Food Italia - i 20 percorsi top per l’estate 2022, presenti sul sito www.wonders.it.

Attraverso il portale dal 15 luglio è possibile, inoltre, partecipare al concorso “Diventa un Wondermaker”, rivolto agli appassionati di viaggi e videomaking, professionisti o amatoriali, che potranno raccontare l’Italia con un video di due minuti.

Il Touring Club, che si occupa di sviluppare il turismo, incentivando e sostenendo in particolar modo la scoperta delle bellezze artistico-paesaggistiche meno note e frequentate, ha indicato 7 mete della Penisola per trascorrere momenti indimenticabili e visitare dei gioielli nascosti nel territorio:
1. Lago d’Iseo. Gioielli a fior d’acqua (Lombardia)
2. Il Sile. Suggestioni lungo il fiume (Veneto)
3. Entroterra sanremese. Borghi pittoreschi (Liguria)
4. Valmarecchia. La riserva dei due sassi (Marche)
5. Lucca. A casa Puccini (Toscana)
6. Tremiti. Paradiso blu (Puglia)
7. La seta di San Leucio (Campania)

Il WWF, invece, ha selezionato 6 Oasi per delle vere e proprie immersioni nel patrimonio naturale nazionale. Le Oasi del WWF svolgono il ruolo di conservazione e sensibilizzazione, ma fungono anche da luoghi di aggregazione per grandi e piccoli, offrendo momenti creativi, didattici, di ricerca scientifica e sperimentazione a tutti i visitatori:
1. Oasi gole del Sagittario (Abruzzo)
2. Oasi grotte del Bussento (Campania)
3. Oasi dei Ghirardi (Emilia-Romagna)
4. Oasi di Miramare (Friuli-Venezia Giulia)
5. Oasi di Valpredina (Lombardia)
6. Oasi di Valmanera (Piemonte)

Slow Food, associazione internazionale impegnata a ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce in armonia con ambiente ed ecosistemi, suggerisce 7 esperienze culinarie nel rispetto dei territori e delle tradizioni locali:
1. I croxetti di Varese Ligure (Liguria)
2. Le osmize del Carso (Friuli-Venezia Giulia)
3. Tutte le forme della piadina (Emilia-Romagna)
4. Andar per vigneti in Franciacorta (Lombardia)
5. L’extravergine del Gargano (Puglia)
6. Di collina in collina, alla scoperta di Verdicchio e Lacrima (Marche)
7. La creazione della Pizza: dalla farina alla tavola (Campania)

Wonders è un’iniziativa di Autostrade per l’Italia che accompagna il viaggiatore nei diversi momenti del viaggio, dalla pianificazione all’arrivo, attraverso un ecosistema di strumenti digitali e di touchpoint fisici lungo la rete autostradale e nelle aree di servizio, con l’obiettivo di creare una community che racconta e condivide le proprie esperienze di viaggio. Le informazioni possono essere personalizzate in base all’itinerario e ai desiderata, a partire dall’ampio database (siti culturali, naturalistici ed enogastronomici) di centinaia di esperienze collegate dalla rete autostradale.

La piattaforma conta circa 300 podcast registrati con le voci di Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, che raccontano esperienze culturali, naturalistiche ed enogastronomiche, accompagnando gli utenti anche alla guida grazie alla georeferenziazione. A disposizione dei viaggiatori anche un calendario di eventi territoriali con più di un migliaio di proposte, costantemente aggiornate grazie al contributo di enti, associazioni territoriali e utenti, con focus dedicati a esperienze di viaggio sostenibili, mostre, feste, sagre e festival.