Autostrade per l'Italia

Comunicati stampa corporate

cerca fino alla data

AUTOSTRADE PER L’ITALIA: A7, DALLE 00:00 DEL 17 GENNAIO ESENZIONE TOTALE DEL PEDAGGIO TRA RONCO SCRIVIA E BUSALLA

A7, DALLE 00:00 DEL 17 GENNAIO ESENZIONE TOTALE DEL PEDAGGIO TRA RONCO SCRIVIA E BUSALLA
L’AGEVOLAZIONE TARIFFARIA IN VIRTU’ DELLA FRANA AL KM 26+850 LOCALITÀ BORGO FORNARI – PIEVE DEL COMUNE DI RONCO SCRIVIA

Genova, 15 gennaio 2022 – A partire dalle 00.00 di lunedì 17 gennaio verrà attivata l’esenzione totale del pedaggio nel tratto della A7 tra Ronco Scrivia e Busalla, in entrambe le direzioni. La misura è stata decisa, su richiesta della Regione Liguria e in accordo con il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, in virtù dell’evento franoso avvenuto fuori dalla sede autostradale, sulla SS35 dei Giovi al km 26+850 località Borgo Fornari–Pieve del Comune di Ronco Scrivia. L’agevolazione, in convenzione con Anas, resterà in vigore fino al 28 febbraio 2022, data in cui si stima vengano ultimati i lavori di ripristino della SS35.

Restano in essere fino al 31 gennaio le esenzioni al 50 per cento sui tratti autostradali maggiormente interessati dal piano di ammodernamento delle infrastrutture in atto sulla rete ligure, misura di agevolazione che affianca il già attivo e disponibile servizio di cashback del pedaggio che garantisce rimborsi per gli utenti in funzione dell'effettivo ritardo subito a causa dei cantieri presenti sulla rete Aspi.

Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità sulla rete di ASPI sono invece comunicate tramite i collegamenti "My Way" in onda su Sky Meteo24 (canale 502 Sky), su Sky TG24 (canali 100 e 500 Sky e canale 50 del digitale terrestre), su La7 e La7d (canale 7 e 29 del digitale terrestre) e sui seguenti canali: sul sito autostrade.it, su RTL 102.5, su Isoradio 103.3 FM, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in area di servizio. Attivo h24, 7 giorni su 7, il call center viabilità di Autostrade per l’Italia, 803.111, totalmente gratuito, senza alcun addebito allo scatto alla risposta, con 180 linee telefoniche.