cerca
cerca fino alla data

MALTEMPO, DIREZIONE DI TRONCO DI GENOVA DI AUTOSTRADE PER L’ITALIA: MASSIMO SFORZO E ATTENZIONE PER ATTUARE PIANO NEVE.

MASSIMO SFORZO E ATTENZIONE PER ATTUARE PIANO NEVE.
DISAGI GENERATI DA DIVERSE CONCAUSE DA NOI INDIPENDENTI. SITUAZIONE REGOLARE SU A26, A12, A10, A STRETTO GIRO RIAPERTURA A7

La Direzione di Tronco di Genova di Autostrade per l’Italia ha preparato e gestito con la massima attenzione gli effetti di questa forte ondata di maltempo. Dalle prime ore di stamane lavorano incessantemente sulle reti liguri e piemontesi oltre 700 addetti alla viabilità, con più di 500 mezzi spargisale e spargineve. Al momento le autostrade A26 e A12 hanno una viabilità sostanzialmente regolare, mentre permangono alcuni rallentamenti solo nella tratta tra Genova Prà e Genova Pegli sulla A10. A stretto giro sarà riaperta anche la tratta Nord della A7, dove diversi mezzi pesanti che non hanno rispettato il divieto di ingresso in autostrada - in vigore stamane a partire dalle 8.30 - sono rimasti bloccati, causando così difficoltà anche per i mezzi leggeri.
Le difficoltà viabilistiche generatesi nel pomeriggio sono dovute, oltre che dalla nevicata, a diverse concause: tra queste, la chiusura per diverse ore della A6, la cui gestione è diversa da ASPI. Il sostanziale blocco di molteplici tratte della viabilità ordinaria e regionale, che hanno impedito il deflusso del traffico dalle tratte autostradali. La mancata programmazione del traffico pesante verso l’area ligure da altre regioni d’Italia, pur essendo nota la situazione di maltempo di questi giorni. Tutti gli addetti della Direzione di Tronco di Autostrade per l’Italia continueranno, per quanto di competenza, a fare tutto il possibile per gestire al meglio l’attuale situazione di maltempo, avendo come unico fine la cura degli automobilisti.