Previsioni Meteo

Consulta le previsioni meteorologiche
prima di metterti in viaggio!

Previsioni meteo per venerdì 17

sabato 18
fascia oraria:
Zoom  per altre informazioni clicca qui sotto clicca sotto    Stampa Stampa Vedi sulla stessa mappa: Traffico  Pedaggi  Servizi 
Legenda completa »

Legenda Meteo

  • Rete Autostrade per l'Italia
  • Sereno
  • Nuvoloso
  • Coperto
  • Pioggia
  • Rete Altre Concessionarie
  • Rovesci
  • Temporale
  • Neve
  • Nebbia
a cura di Aeronautica militare Centro Meteo Italiano

Nord

Locali annuvolamenti a ridosso dell'Appennino emiliano romagnolo, coste romagnole e fra Veneto e Friuli venezia giulia; in serata temporaneo aumento delle nubi fra triVeneto e Romagna con la possibilita' di qualche debole pioggia sulle coste romagnole in veloce miglioramento mattutino; sulle restanti zone ampi spazi di sereno alternati a temporanei transiti di nubi alte e sottili; foschie e locali banchi di nebbia nelle pianure e vallate durante la notte e al primo mattino

Centro

Generalmente nuvoloso sulle regioni adriatiche con la possibilita' di deboli isolate piogge, specie fra serata e nottata; sulle restanti regioni cielo sgombro da nubi salvo temporanei addensamenti sulla Sardegna; fra la nottata ed il mattino qualche annuvolamento in piu' si avra' su Umbria, aree interne della Toscana e Lazio

Sud

Cielo irregolarmente nuvoloso su Campania settentrionale e settore meridionale della Sicilia mentre sul restante meridione il cielo per lo piu' si presentera' molto nuvoloso con precipitazioni che risulteranno isolate sulle restanti zone della Campania, Molise e Puglia garganica, diffuse e localmente a carattere di rovescio o temporale, temporaneamente intense, sui settori ionici di Calabria, Basilicata e Puglia, sparse sulle restanti aree; graduale e generale tendenza ad attenuazione dei fenomeni dal pomeriggio-sera

Temperature

Minime in calo su meridione peninsulare, Lazio, aree interne del centro, aree montuose del nord; senza variazioni di rilievo sul resto della penisola

Venti

Deboli variabili al nord con locali rinforzi nord orientali su alto Adriatico e da nord sulla Liguria; settentrionali moderati con rinforzi su Calabria tirrenica e Sicilia; moderati o forti settentrionali su aree ioniche di Puglia, Basilicata e Calabria; deboli settentrionali altrove con temporanei rinforzi in serata sulle regioni centrali peninsulari e al primo mattino anche sulla Sardegna orientale

Situazione in Europa

Situazione in Italia

Circolazione ciclonica su tutta la penisola e minimo nei bassi strati con marcata vorticita' sul settore ionico, mentre sul basso Adriatico si evidenzia una moderata confluenza in particolare sulla Puglia. A d+1 la penisola risentira' in misura sempre minore degli effetti associati al minimo nei bassi strati sul settore ionico, ormai in allontanamento verso sud est, ma subira' gradualmente una ventilazione nord occidentale che sara' responsabile di fenomeni convettivi, accentuati dall'orografia, sul basso settore tirrenico. A d+2 la saccatura settentrionale entrera' in modo piu' diretto sul nostro territorio con una discesa di aria fredda sul settore nord orientale ed a seguire su quello Adriatico centro meridionale producendo fenomenologia convettiva specie lungo le aree costiere

Evoluzione

venerdì 17: Al nord cielo nuvoloso per nuvolosita' bassa su Emilia Romagna centro orientale e prevalenza di spazi di sereno altrove a parte temporaneo transito di nubi poco significative. Al centro molte nubi sul settore Adriatico ma in un contesto per lo piu' asciutto, bel tempo sulle restanti aree ma con locali addensamenti nuvolosi su Sardegna settentrionale, Umbria e settore appenninico di Toscana e Lazio. Al sud qualche apertura su Campania settentrionale e Sicilia meridionale mentre per il restante meridione ancora cielo per lo piu' molto nuvoloso o coperto con precipitazioni temporalesche sparse sulle regioni ioniche peninsulari, piu' intense e concentrate su nord Sicilia e Calabria ionica, specie parte settentrionale. Ventilazione sostenuta in area ionica fino a burrasca sulla Calabria

sabato 18: Al nord cielo sereno al mattino, salvo locali addensamenti bassi sulla Romagna; dal pomeriggio transito di nuvolosita' poco significativa con qualche annuvolamento in piu' in serata lungo le coste liguri ed adriatiche. Al primo mattino e dopo il tramonto formazione di foschie dense e banchi nebbia sulla pianura padana. Al centro al mattino molte nubi compatte su Sardegna, Toscana orientale, Umbria, aree appenniniche laziali e sulle regioni adriatiche con deboli piogge e qualche locale piovasco tra Marche ed Abruzzo, ma in assorbimento dalle ore serali; bel tempo altrove con decisa attenuazione della nuvolosita' nel pomeriggio sull'isola, Marche ed Umbria con spazi di sereno sempre piu' ampi ed innocue velature in serata sulla Toscana. Al sud schiarite sul settore tirrenico campano e Sicilia meridionale, mentre molte nubi compatte ancora interesseranno gran parte del restante meridione dando luogo a precipitazioni temporalesche al primo mattino su Calabria ionica e Sicilia tirrenica con successiva temporanea attenuazione in tarda mattinata, nel corso del pomeriggio, infatti, sono attesi ancora fenomeni diffusi su Sicilia tirrenica e su Calabria meridionale

domenica 19: Al nord cielo sereno al mattino, salvo locali annuvolamenti sull'arco alpino e formazioni di foschie dense e locali banchi di nebbia su valpadana al primo mattino e dopo il tramonto. Al centro poche nubi sul settore tirrenico mentre una nuvolosita' a tratti intensa estesa interessera' le restanti aree centrali e l'isola. In particolare nel corso del pomeriggio e' atteso un aumento della copertura nuvolosa con associati rovesci sparsi su Marche ed Abruzzo. Al sud nuvolosita' irregolare a tratti intensa con annuvolamenti piu' compatti sul settore tirrenico dove non mancheranno deboli piovaschi sulle aree costiere ed immediato entroterra di Sicilia e Calabria

Tendenza

lunedì 20: Nubi compatte su Sardegna, Sicilia e Calabria, prevalenza di schiarite sulle altre regioni

martedì 21: Nuvolosita' in aumento sulle regioni centrali, su Liguria e temporaneamente al mattino su Emilia Romagna. Gradualmente la nuvolosita' si estendera' anche alle regioni meridionali tirreniche con qualche debole fenomeno mentre bel tempo altrove con transito di innocue velature al nord