go top
cerca
cerca fino alla data

 

GENOVA: AUTOSTRADE PER L'ITALIA, EROGATI I PRIMI CONTRIBUTI AGLI STUDENTI DELLA ZONA ROSSA

Numerose le famiglie supportate per le spese di prima necessità e il rimborso di mutui e affitti

Roma, 5 settembre 2018 - Autostrade per l'Italia comunica di aver versato i primi contributi per l'acquisto dei libri di scuola a favore di 38 studenti che abitano all'interno della Zona Rossa. Per raccogliere le richieste continuano ad operare i due Punti di contatto allestiti da Autostrade per l'Italia, in collaborazione con il Comune di Genova e la Regione Liguria, presso il Centro Civico Buranello e la Scuola Caffaro.
Questo tipo di supporto da parte della società si aggiunge agli altri contributi già erogati alle famiglie che abitano nella Zona Rossa: il contributo per le spese di primissima necessità versato a 253 famiglie della Zona Rossa, pari alla quasi totalità delle richieste ricevute e delle stesse famiglie che abitano nell'area, e il rimborso delle rate dei mutui e degli affitti di cui hanno beneficiato fino ad oggi 20 famiglie. A questi contributi si aggiunge il supporto economico fornito a 9 commercianti e artigiani che operano all'interno della Zona Rossa.