go top
cerca
cerca fino alla data

 

AUTOSTRADE PER L'ITALIA: NUOVO MODULO PER LE RICHIESTE DI PRIMA ISTANZA DEI CITTADINI COINVOLTI NELLA TRAGEDIA DEL VIADOTTO POLCEVERA

Roma, 22 agosto 2018 - Autostrade per l'Italia informa che nei Punti di ascolto aperti a Genova presso il Centro Civico Buranello e la scuola Caffaro, gestiti in collaborazione con il Comune di Genova e la Regione Liguria, a partire da domani mattina le richieste e le istanze di prima necessità dei cittadini coinvolti nella tragedia del crollo del viadotto Polcevera saranno raccolte attraverso un nuovo modulo estremamente semplificato. Inoltre la società precisa che il pagamento avverrà mediante versamento sul conto bancario, attraverso assegno o in contanti. In relazione ad ogni richiesta pervenuta, sarà necessario ricevere dagli uffici comunali un riscontro sul numero dei componenti del nucleo familiare del richiedente prima di poter versare l'importo previsto. Si ricorda infine che le richieste potranno essere inviate anche via mail all'indirizzo autostradepergenova@autostrade.it. La società si augura di poter procedere ai pagamenti circa le richieste già pervenute nel corso della mattinata di domani.