Gestire le criticità e le ripercussioni socio-ambientali

Strategia

Gestire una rete autostradale significa pianificarne lo sviluppo, ma anche gestirne l’esercizio, prevenendo l’insorgere di criticità e intervenendo tempestivamente per porre rimedio ai problemi.

L’ottimizzazione del rapporto con l’ecosistema ha importanza strategica per Autostrade per l’Italia e si traduce in responsabilità organizzative ai diversi livelli, strumenti e processi dedicati, nonché in un rapporto continuato con diversi stakeholder.

L’approccio dell’azienda nella tutela del patrimonio ambientale è permeato dalla logica life cycle. La fase di progettazione degli interventi è proiettata al miglioramento continuo del grado di compatibilità ambientale.

L’attenzione di Autostrade per l’Italia è rivolta a una gestione complessiva delle ripercussioni ambientali dell’esercizio della rete, in cui la prevenzione affianca gli interventi correttivi. Le aree d’azione sono molteplici: dall’inquinamento acustico allo smaltimento degli sversamenti accidentali di sostanze pericolose; all’adozione di politiche di risparmio energetico.