Dipendenti

Stakeholders

Sicurezza sul lavoro, formazione continua e sviluppo del benessere sociale sono i tre principi sulla base dei quali Autostrade per Italia definisce i propri piani di sviluppo.

Nel modello organizzativo del Gruppo, le strategie aziendali sono attente ad accrescere le competenze dei lavoratori e a rispettarne le aspettative individuali.

Consapevole che nelle risorse umane è custodita buona parte delle sue potenzialità di crescita, Autostrade per l’Italia si impegna attivamente:

  • 1

    nel campo della salute e della sicurezza sul lavoro

    compiendo indagini per la valutazione dello stato di salute dei lavoratori (valutazione del rischio stress da lavoro), aderendo a progetti finalizzati alla sensibilizzazione sul tema dei mancati infortuni, adottando volontariamente il Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza dei Lavoratori (SGSSL), dando corso a un sistema premiante dei comportamenti virtuosi dei lavoratori ai fini della sicurezza nei cantieri;

  • 2

    nel campo dello sviluppo della professionalità individuale

    concretizzando l’aumento delle competenze e delle motivazioni personali attraverso progetti di formazione a tutti i livelli, l’adozione di un sistema di incentivazione e la partecipazione in collaborazione con Università e centri di ricerca a programmi pensati per giovani e neolaureati;

  • 3

    nella conciliazione della vita privata e lavorativa

    con lo sviluppo di iniziative che, tenendo in considerazione i bisogni professionali, organizzativi e personali di ognuno, hanno l’obiettivo di migliorare l’equilibrio tra vita privata e lavorativa. In tal senso sono state predisposte una serie di facilitazioni, che vanno dalle assicurazioni sanitarie e previdenziali a progetti ed iniziative per il dipendente e la famiglia (asilo nido, soggiorni estivi, consulenze legali e fiscali, programmi di prevenzione per la salute e agevolazioni di vario genere).