Tutela del Paesaggio del Territorio

Aree di Lavoro

Sviluppare una rete autostradale funzionale alla crescita sociale ed economica del Paese: questa è la missione di Autostrade per l’Italia. In quest’ottica il territorio è una risorsa da preservare nelle fragilità e da valorizzare nelle potenzialità considerando le esigenze della comunità.

I progetti di potenziamento e gestione della rete autostradale contemperano le caratteristiche dell’ambiente, con le esigenze della comunità e i programmi delle istituzioni.

Lo svolgimento dell’attività di Autostrade per l’Italia è improntato su principi e criteri di tutela dell’ambiente, quale patrimonio da tutelare e valorizzare nel percorso verso lo sviluppo sostenibile della società.

Creare e gestire infrastrutture con approcci all’avanguardia, minimizzando gli impatti negativi, per Autostrade per l’Italia significa creare valore per le comunità e rispettare l’ambiente in cui queste vivono. Ciascun intervento sulla rete è oggetto di una valutazione di impatto ambientale (VIA), viene discusso e condiviso con le istituzioni la comunità, affinché tutti comprendano i vantaggi che ne deriveranno e l’attenzione posta nei confronti dell’ambiente.

La tutela del territorio è dunque un elemento imprescindibile e portante per l’attività del Gruppo, come dimostrano:

  • le procedure di valutazione di rischio d’impatto ambientale (idrogeologico, acustico, atmosferico) che accompagnano la pianificazione degli interventi , indirizzando la definizione dei progetti e il monitoraggio nella fase di realizzazione (Osservatori Ambientali, Rilievi ambientali, Valutazione di Impatto Ambientale)
  • la partecipazione a occasioni di confronto con le Istituzioni nazionali e locali, che hanno per tema la verifica degli adempimenti previsti dalla Convenzione con l’Ente Concedente, il recepimento di direttive comunitarie relative al settore infrastrutturale o la modifica della legislazione nazionale in materia
  • la partecipazione a conferenze stampa di presentazione dei lavori di potenziamento, ammodernamento, ampliamento, manutenzione della rete autostradale, a fianco delle Istituzioni delle diverse Regioni, con l’obiettivo di chiarire agli stakeholder le finalità degli interventi e le modalità di realizzazione (Cantieri Aperti)
  • il monitoraggio della rete per l’individuazione dei fattori di criticità ambientale e l’attivazione degli impatti negativi (Piano di Risanamento acustico di Autostrade, cura degli spazi verdi sulla rete)