Riqualificazione delle aree di servizio

Case studies

L'impegno del Gruppo nella riqualificazione delle aree di servizio, trova conferma nei con i continui investimenti volti a migliorare la comodità e l'accessibilità nelle aree di sosta.

La soddisfazione dei viaggiatori è uno degli obiettivi principali dell'operato di Autostrade per l'Italia: nel 2002 il Gruppo ha stilato un programma di investimenti dal valore di circa 1 miliardo di € per l'ammodernamento, la riqualificazione e delle Aree di Servizio.

In dirittura d'arrivo

Il completamento del piano di interventi compilato nel 2008, il progetto di riqualificazione delle Aree di Servizio è entrato ormai nella sua ultima fase.

Le aree di servizio sulla rete di Autostrade per l'Italia sono 216 , distribuite mediamente ogni 28 km e funzionanti 7 giorni su 7, 24 ore su 24.

Un servizio sempre all'altezza

In un viaggio la sosta è un momento fondamentale, perché permette di recuperare le energie e combattere la stanchezza.

La volontà di Autostrade per l'Italia è accogliere i viaggiatori in Aree di Servizio ideate e realizzate per riuscire a soddisfare le aspettative di una clientela sempre più numerosa ed esigente costruite attorno alle loro esigenze (diverse da cliente a cliente).

Con il piano di riqualificazione le aree di sosta sono state dotate di nuovi parcheggi ed è stata ampliata la gamma di servizi offerti,tra i quali sportelli bancomat, negozi, punti wi-fi.

La riqualificazione dei punti di sosta interessa diversi aspetti: dalla creazione di ulteriori parcheggi all'offerta di servizi di cui le aree di sosta erano prive (bancomat, negozi, punti wi-fi ecc. ecc.)

La tabella sottostante riporta nel dettaglio gli effetti degli interventi effettuati negli ultimi dieci anni: