Autostrade per l'Italia e le sue Controllate stanno realizzando un importante piano di investimenti per il potenziamento e l’ammodernamento della rete autostradale.

A1Barberino - Incisa
Realizzazione della 3a corsia (59Km)

 

Dimensioni dell'opera

Importo dei lavori: 2.170,8 milioni di €
Lunghezza dell'intervento: 58,5 Km
Persone coinvolte: 2.000 circa
Barriere antirumore 40 Km
Nuove Gallerie 2

Descrizione dell'opera

Il progetto prevede l'ampliamento da due a tre corsie del tratto tra Barberino di Mugello ed Incisa. Questo tratto, connesso con l'areainteressata dai lavori per la Variante di Valico, è caratterizzato da untraffico che raggiunge picchi di circa 111.000 veicoli al giorno, con punte di circa 32.000 camion e pullman.

Al traffico di lunga percorrenza si aggiunge inoltre, nella tratta compresa tra Firenze Nord - Firenze Sud, il traffico locale che utilizza l'A1 come una tangenziale urbana.

Per tutta la durata dell'intervento saranno assicurate ai Clienti le stesse 2 corsie di marcia antecedenti l'inizio dei lavori.

Gli interventi si articolano in tre macro-tratte, di seguito descritte.

TRATTA BARBERINO - FIRENZE NORD

Su questa tratta, di 17,5 km, è prevista la costruzione di una nuova carreggiata a 3 corsie di marcia in direzione sud.
Il traffico in direzione nord utilizzerà le 4 corsiedi marcia su due carreggiate della attuale autostrada opportunamente adattate.

A settembre 2011 è stata approvata, in Conferenza di Servizi, la c.d. Variante Santa Lucia (Lotto 2), che prevede la realizzazione di una unica galleria di 7,7 km invece di nove gallerie e 6 viadotti previsti nel progetto originario. I lavori del primo lotto (lotto 0) sono in fase di avanzata esecuzione.

TRATTA FIRENZE NORD - FIRENZE SUD

Su questa tratta, di 22 km, è stato realizzato l'ampliamento da 2 a 3 corsie di marcia con alcuni tratti in variante in galleria a 3 corsie. In corrispondenza dei tratti in variante la ex carreggiata sud è stata riqualificata ed aperta al traffico in direzione nord.

La Conferenza dei Servizi si è conclusa nell'ottobre 1999 ed è stato costituito nel 2000 un Osservatorio Ambientale (Comitato Tecnico diGaranzia) volto a verificare il recepimento nei Progetti Esecutivi delleprescrizioni imposte VIA e CdS.

Tra marzo 2002 e luglio2004 l'Anas ha approvato i progetti che avevano superato la verifica dell'Osservatorio. Nel periodo ottobre 2003 - ottobre 2005 sono avvenuti la consegna e l'avvio dei lavori.

L'intervento risulta complesso poiché si inserisce in un territorio di grande pregio paesaggistico e di elevata densità abitativa. Sono inoltre necessari numerosissimi interventi di ricollocazione di acquedotti, gasdotti, fibre ottiche etc.

La tratta Firenze Nord - Firenze Scandicci è stata completamente aperta al traffico nell'aprile 2007. Le tratte Firenze Scandicci – Firenze Impruneta e Firenze Impruneta – Firenze sud sono state completamente aperte al traffico in sud  a 3 corsie nell'agosto 2011 e in carr. nord a 2+2 corsie nel mese di agosto 2013.

TRATTA FIRENZE SUD - INCISA

Su questa tratta, di 19 km, è previsto l'ampliamento da 2 a 3 corsie di marcia.

 

Interventi in favore del territorio

Calenzano, Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio, Firenze, Scandicci, Impruneta, Bagno a Ripoli, Lastra a Signa hanno concordato con Autostrade per l'Italia una serie di interventi, fra i quali:

  • nuovi tratti di viabilità ordinaria: Mantignano - Ugnano, Cascine del Riccio, Rotatoria Via Prunaia, IV lotto Mezzana Perfetti Ricasoli, cavalcavia Mezzana Perfetti Ricasoli, 2 svincoli sulla SS 2 Cassia – SGC Firenze Siena
  • nuovi collegamenti con la città di Firenze: By pass Galluzzo, Nuovo Svincolo di Peretola,  Nuovo Svincolo Firenze Scandicci
  • sistemazioni ambientali ed aree pubbliche di alto pregio di ampie zone di territorio, tra cui le aree di Certosa, Casellina, MonteRipaldi, Poggio Tondo
  • parcheggi scambiatori, Osmannoro,  Certosa,  Scandicci, San Lorenzo a Greve, Peretola
  • aree pubbliche e spazi a verde
  • 2,5 km di piste ciclabili

Sulle restanti tratte Barberino Firenze Nord e Firenze Sud Incisa sono stati definiti con gli Enti Locali altri interventi in favore del territorio:

Barberino Firenze Nord:

  • Adeguamento SP 8 Barberinese
  • Area a verde delle Carpugnane
  • Sistemazione Ambientale Madonna del Facchino
  • Viabilità nel Comune di Calenzano, tra cui Strada urbana del Colle, by pass Carraia  
  • Viabilità nel Comune di Barberino, tra cui Via del Lago, Via della Mulinaccia

Firenze Sud – Incisa:

  • Viabilità di Salceto (Comuni Rignano  sull'Arno e Incisa Valdarno)
  • Varianti SP 1 (località Massa e Località Burcio)
  • Rotatoria tra SP 1 e SR 69
  • Adeguamento SP 34
  • By pass Vallina

 

Per maggiori informazioni: www.osservatoriovariantedivalico.it

Gli studi sull'inquinamento

Sulla tratta tra Barberino e Firenze Nord è stato effettuato uno studioda Euromobility che prevede, una volta realizzati gli interventi diampliamento, un'importante riduzione dell'inquinamento atmosferico.
Di seguito si riportano i risultati previsti.

  • Emissioni di CO(Monossido di carbonio): -18,0%
  • Emissioni di NOx (Ossidi di azoto): -22,0%
  • Emissioni di COV (Composti organici volatili): -28,0%
  • Emissioni di PM10 (Polveri sottili): -24,0%
STATO DELL'OPERA APERTURA AL TRAFFICO PREVISTA
Barberino - Firenze Nord (lotto 0 - 3,4 Km)LAVORI IN CORSO 2017
Barberino - Firenze Nord (lotto 1 - 6,2 km) Progetto Esecutivo approvato dal MIT
2017
Barberino - Firenze Nord (lotto 2 - 7,9 km) In approvazione MIT Progetto Esecutivo
Firenze nord - Firenze Scandicci (8,4 km) LAVORI ULTIMATI APRILE 2017(1)
Firenze Scandicci - Firenze Impruneta (8,3 km) LAVORI IN CORSO O ULTIMATI(2) carr. sud a 3 corsie 3.08.11
carr. nord 2+ 2 corsie il 3.08.2013
Firenze Impruneta - Firenze Sud (5,2 Km) LAVORI IN CORSO O ULTIMATI(2) carr. sud a 3 corsie 3.08.11
carr. nord 2+ 2 corsie il 3.08.2013
Firenze Sud - Incisa (lotto 1 - 11,6 Km) In approvazione MIT Progetto Esecutivo 2016
Firenze Sud - Incisa (lotto 2 - 7,5 Km) In corso valutazione di impatto ambientale (3)
1 Il 10 marzo 2006 è stato aperto al traffico lo svincolo di Scandicci. Il 29 luglio 2010 è stata aperta al traffico l'interacarreggiata sud.
La carreggiata nord è stata aperta al traffico nella seconda metà di agosto 2010, a meno della stesura di asfalto drenante che è stata completata nell'ottobre 2010.
Il tratto di interconnessione A1-A11 è stato aperto al traffico nel 2010. 
2 In data 03/08/2011 è stata aperta al traffico la nuova carreggiata sud a tre corsie tra Scandicci e Firenze Sud.
3 Non è possibile prevedere una data di apertura altraffico in quanto il progetto è in fase di condivisione con il territorio.