go top
cerca
cerca fino alla data

 

APPROVATI IL PROGETTO DI BILANCIO DELL’ESERCIZIO 2019 E IL BILANCIO CONSOLIDATO DEL GRUPPO

 

I risultati consolidati del 2019

  • Nel corso del 2019 è stata avviata una profonda trasformazione di Autostrade per l'Italia. Sono stati rinnovati i vertici, ridisegnati gli standard di manutenzione, rivisti rigorosamente e in modo diffuso i processi aziendali. Sono stati inoltre significativamente incrementati i piani di controllo e monitoraggio della rete e sviluppati i progetti per effettuare l'ingente piano aziendale di investimenti, allo scopo di dare un contributo concreto e immediato al rilancio del Paese.
  • Il Bilancio include le misure addizionali che la Società ha proposto al Governo per una soluzione concordata e definitiva del procedimento di contestazione, tenendo in considerazione il più ampio interesse pubblico. Tale soluzione è considerata prioritaria, anche alla luce del peggioramento del quadro macro-economico causato dall'emergenza Covid-19.
  • Parte fondamentale del processo di trasformazione è il programma di investimenti in ricerca e sviluppo per la nuova strategia dei servizi di ingegneria, oltre che per l'impulso alla digitalizzazione dei processi e degli asset aziendali. Focus anche sulla mobilità sostenibile, per trasformare la rete di ASPI in una "green infrastructure". Forte valorizzazione di competenze e risorse umane della Società.
  • Traffico sulla rete del Gruppo in crescita dello 0,7% rispetto al 2018
  • Ricavi operativi pari a 4.083 milioni di euro, in aumento di 79 milioni di euro
  • Accantonamento di ulteriori 1.500 milioni di euro a fronte della disponibilità offerta dalla Società al Concedente di farsi carico dei nuovi impegni economici per sconti tariffari e contributi allo sviluppo infrastrutturale del Paese, realizzabili qualora venisse raggiunta una soluzione concordata e definitiva. Gli oneri complessivi delle misure proposte ammontano a 2.900 milioni di euro ad esclusivo carico della Società.
  • Margine operativo lordo (EBITDA) pari a 710 milioni di euro, in diminuzione di 1.281 milioni di euro, essenzialmente per il suddetto accantonamento.
  • Perdita di esercizio di pertinenza del Gruppo pari a 282 milioni di euro.
  • Investimenti operativi pari a 559 milioni di euro, relativi sia alla prosecuzione dei programmi in corso che all'avvio delle nuove iniziative
  • Cash Flow Operativo ("FFO") pari a 1.420 milioni di euro, in diminuzione di 290 milioni di euro (-52 milioni di euro su base omogenea)
  • Indebitamento finanziario netto del Gruppo al 31 dicembre 2019 pari a 8.392 milioni di euro, con un decremento pari a 421 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2018
  • Organico medio del Gruppo pari a 6.733 unità

 

Assemblea dei Soci

  • L'Assemblea dei Soci di Autostrade per l'Italia per l'approvazione del progetto di bilancio d'esercizio è convocata il 29 maggio 2020
  • Non è previsto l'utilizzo di riserve ai fini della distribuzione di dividendi
Download PDF