go top
  • cerca fino alla data

 

Torna

Estate 2017: la rivoluzione della mobilità si chiama Telepass Pay

- Nasce Telepass Pay: la velocità e la comodità di Telepass in un nuovo sistema unico di pagamento.
- Campagna "Prezzo ok": il prezzo del carburante in autostrada in linea con quello praticato sulle altre strade con verifiche del Codacons.
- Un solo bollino nero previsto per sabato 5 agosto e i consigli di "Diabolik per la sicurezza".
- La "Colonnina SOS Virtuale» è la novità per l'app My Way che fornisce  informazioni in tempo reale su traffico, tutor, cantieri, prezzi carburante e i nuovi itinerari di "Sei in un Paese meraviglioso".

Roma, 20 luglio 2017 – Questa estate parte la "rivoluzione  Telepass". Per venire incontro alle nuove esigenze di mobilità, Telepass presenta Telepass Pay, un circuito di pagamento unico che a regime consentirà di pagare la benzina, dentro e fuori l'autostrada,  il bollo auto, le multe, i taxi, il trasporto pubblico locale e il car sharing, oltre al parcheggio sulle strisce blu A partire da luglio, aderendo all'offerta di Telepass Pay, chi è già cliente Telepass può  pagare il carburante in 160 aree di servizio della rete autostradale con il proprio dispositivo Telepass. Ma non è tutto. Si aggiunge anche un nuovo sistema di pagamento: Pyng+ di Telepass Pay. Finalmente un'unica app che in modo nuovo, semplice e sicuro  permette di pagare benzina in modalità self service, strisce blu, e - a partire da ottobre - anche il bollo dell'auto, i taxi, il trasporto pubblico locale e il car sharing. L'offerta è erogata da Telepass Pay Spa, controllata al 100% da Telepass Spa, Istituto di Moneta Elettronica (IMEL) autorizzato da Banca d'Italia.

 "Prezzo ok" è l'altra importante novità  di Autostrade per l'Italia per l'estate 2017. Fare il pieno self in autostrada  nelle aree di servizio che aderiscono alla campagna "prezzo ok", non riserverà  sorprese.  Con le recenti procedure di gara sulla rete di Autostrade per l'Italia, le compagnie petrolifere si sono impegnate affinchè  i prezzi dei carburanti nelle aree di servizio siano in linea con quelli praticati su impianti assimilabili sulla rete extra autostradale.  A garantirlo è il Codacons, che verifica con controlli capillari che i prezzi self siano in linea con quelli medi praticati degli impianti dello stesso marchio fuori dalla rete.

Un'altra piacevole sorpresa per gli automobilisti che viaggeranno in autostrada nelle prossime settimane è l'iniziativa "Campagna amica", il progetto nato con Coldiretti per promuovere l'agricoltura italiana. Si tratta di mini-mercati  in 30 aree di servizio, dove acquistare prodotti di qualità a km zero, coltivati o trasformati direttamente dai produttori e a prezzi competitivi.

Anche quest'anno, il consueto appuntamento con le previsioni di traffico è consultabile sul sito www.autostrade.it. Il calendario delle partenze per l'estate 2017 prevede  un solo bollino nero sabato 5 agosto

Fari sempre accesi sulla sicurezza: sulla rete di Autostrade per l'Italia la mortalità si è ridotta dell'81% dal 1999 ad oggi, che vuol dire aver salvato 300 vite ogni anno, grazie a strumenti come il Tutor, presente su oltre 2500 km. Inoltre, il costante impegno per il miglioramento e l'ampliamento della rete ha ridotto, nel periodo estivo degli ultimi 10 anni, del 22% il total delay (la differenza tra il tempo effettivo  di percorrenza di una tratta ed il tempo teorico senza traffico a velocità costante). Risultati molto rilevanti in termini di sicurezza, fluidità e confort sono stati realizzati grazie all'apertura al traffico dell'A1 Direttissima che ha ridotto del 21% il tasso di incidentalità,  del 31% quello con conseguenze alla persone e permesso di abbattere del 10% il tempo medio di percorrenza, con oltre 3 mila ore risparmiate ogni giorno. 

La sicurezza passa anche dalla consapevolezza di chi guida. Per promuovere una cultura della sicurezza  in autostrade,  il sito www.autostrade.it  propone  "le 10 regole per viaggiare in autostrada" e i consigli di Diabolik che per l'estate 2017 ha una  novità: "Distrazioni pericolose",  il primo video che ha come protagonisti l'imprendibile coppia Diabolik e Eva, per mettere in guardia sui pericoli della distrazione e dell'uso improprio di  smartphone alla guida. . 

Altre importanti novità riguardano i tempi medi di percorrenza diffusi sui Pannelli a Messaggio Variabile che da quest'anno saranno integrati con i dati forniti da Google Maps. Inoltre è stata avviata una collaborazione con Waze per pubblicare le notizie di viabilità in tempo reale e per utilizzare le notizie dei Wazer come fonte per i Centri Radio Informativi. Infine l'app My Way gratuita e geolocalizzata è stata arricchita  con la "Colonnina SOS Virtuale» da cui sarà possibile chiamare il soccorso meccanico e sanitario, oppure il call center viabilità di Autostrade per l'Italia. Inoltre aggiornamenti in tempo reale su traffico, cantieri fissi e mobili, prezzi carburante più convenienti.

Con My Way è possibile scoprire il fascino e le bellezze nascoste del nostro Paese, seguendo gli itinerari di viaggio proposti nella sezione "Sei in un Paese meraviglioso. Basta entrare nell'area dedicata e programmare il proprio viaggio alla scoperta degli oltre 300 percorsi suggeriti in 100 aree di servizio o lasciarsi trasportare dal fascino del viaggio on the road e accogliere i suggerimenti dell'applicazione che, grazie alla geolocalizzazione, segnala le bellezze nascoste che si incontrano lungo il percorso.

E con "Sei in un Paese meraviglioso" da quest'estate è possibile scoprire  anche il meraviglioso patrimonio mondiale dell'Unesco che circonda la rete autostradale, grazie al progetto realizzato in collaborazione con la Commissione Nazionale per l'Unesco, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Dipartimento per le Infrastrutture, i sistemi informativi e statistici – Direzione Generale per la Vigilanza sulle Concessionarie Autostradali. I nuovi itinerari  di viaggio proposti dalle maxi installazioni presenti nelle aree di servizio della rete e attrraverso gli high point  sono consultabili sul sito www.autostrade.it . Infine, una "prima" assoluta è il concorso d'ingegno: "Ciak, si gira: Sei in un Paese meraviglioso" fino al 15 settembre, gli studenti di 12 Università italiane possono mettersi alla prova realizzando un video che racconti il sito Unesco più vicino al proprio ateneo. Saranno premiati i migliori tre classificati e diventeranno anche i protagonisti di uno speciale della terza stagione di "Sei in un Paese meraviglioso", il programma di grande successo, in prima serata su Sky Arte HD, che ci accompagna alla scoperta dei tesori meno conosciuti della nostra Italia.

Guarda i bollini

Scarica la presentazione