Chi siamo / Management

Management

Autostrade per l'Italia si posiziona ai primi posti in Europa tra i concessionari di costruzione e gestione di autostrade a pedaggio con oltre 3.000 km di rete gestita in Italia.

Presidente di Autostrade per l'Italia da gennaio 2019, l'ing. Mari è laureato in Ingegneria chimica con 110/110 presso l'Università degli Studi "La Sapienza". Ha iniziato la sua carriera nell'Istituto Mobiliare Italiano, dove è stato nominato nel 1997 Direttore Centrale, responsabile dei crediti ai grandi gruppi industriali e del Corporate Finance. Dal 1999 al 2002, è stato Amministratore Delegato e Direttore Generale di IMI Investimenti S.p.A. e dal 2003 al 2005 Direttore Generale di COFIRI. E' stato ed è tuttora membro del Consiglio di Amministrazione di società quotate e di diverse società di capitali.

Fa parte del Consiglio di Amministrazione di Atlantia dall'aprile 2009, dove ha rivestito la carica di Presidente del Comitato Controllo, Rischi e Corporate Governance, Presidente del Comitato Amministratori Indipendenti per le Operazioni con Parti Correlate e Amministratore Incaricato del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi.

Già Direttore Generale di Autostrade per l'Italia da settembre 2018 e precedentemente Condirettore Generale della società dal 2015, Roberto Tomasi è nato a Merano (BZ) nel 1967. E' laureato in Ingegneria Meccanica presso l'Università di Padova partecipando, nel corso degli anni, ad un Executive Program presso la Harvard Business School; un International Executive Program presso INSEAD e un master in Finance e Project Control presso la SDA Bocconi.

Prima di entrare in Autostrade per l'Italia è stato responsabile della Generazione a Carbone del Gruppo Enel e prima ancora, nello stesso Gruppo, è stato responsabile dell'Engineering & Construction per la realizzazione dei grandi impianti di generazione convenzionali sia in ambito nazionale che internazionale. In precedenza ha occupato posizioni manageriali di rilievo sia nel mondo delle operations che della direzione tecnica consolidando risultati professionali in ambito di project management, gestione investimenti e miglioramento processi operando anche in altre realtà nel gruppo Fiat ed in GE-Nuovo Pignone. E' Coordinatore delle società concessionarie autostradali italiane del Gruppo per gli investimenti e le attività di Value Engineering.

 


Avvocato, nato a Roma nel 1972, è laureato in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Con un passato nella consulenza legale in materia di opere pubbliche, con incarichi operativi nell'ambito dei consorzi realizzatori dell'alta velocità ferroviaria e di primarie società di costruzione, ha rivestito da ultimo il ruolo di Responsabile Legale della Società Italferr del Gruppo FS. E' quindi approdato in Autostrade per l'Italia nel maggio del 2007, occupandosi inizialmente dell'area appalti ed acquisti, confluendo poi nella Direzione Legale di Autostrade nel 2012. Nel gennaio 2015 è stato nominato Direttore Legale della Società. E' altresì consigliere in alcune controllate del Gruppo.

Laureato in Giurisprudenza all'Università di Torino. Nato nel 1957, nel 2000 è entrato in Autostrade per l'Italia come Direttore Corporate Development. Dal 2003 è Direttore Centrale Risorse, Organizzazione e Qualità e dal 2008 è Direttore Centrale Risorse di Autostrade per l'Italia. È consigliere di amministrazione in alcune Società del Gruppo. Nel 1981 è stato Responsabile Franchising di Grimaldi e dal 1983 ha ricoperto posizioni di Responsabile Personale, Organizzazione, IT e Shared Service nel Gruppo ENI, Divisione Snam. L'ultimo incarico è stato di Direttore Risorse Umane, Organizzazione e Sistemi Informativi in Italgas.


Nato a Milano nel 1959 dove si è laureato presso l'Università Bocconi.

Dal 1984 ha ricoperto diversi ruoli nell'ambito dell'Amministrazione, Finanza e Controllo di Gestione, prima in Eridania Béghin Say e poi nel Gruppo Telecom Italia come Direttore Pianificazione e Controllo di Stet International.

Dopo due anni come Direttore Finanziario in una start-up nel settore delle telecomunicazioni, nel 2002 è entrato nel Gruppo Finmeccanica come Direttore Corporate Finance e in seguito come Chief Financial Officer presso alcune società del gruppo (Selex Galileo e Ansaldo STS). Nel 2013 ha iniziato la propria attività come Financial Advisor per Aziende e Fondi di Private Equity.

Nato a Milano nel 1974, si è laureato in Lettere presso l'Università del Sacro Cuore di Milano. Da marzo 2016 a ottobre 2018 ha lavorato in Aeroporti di Roma, in qualità di Direttore Relazioni Esterne e Affari Istituzionali. Dal 2014 fino agli inizi del 2016 ha ricoperto il ruolo di Direttore Relazioni Esterne e Comunicazione di Acea Spa, multiutility leader nel settore idrico ed energetico, quotata alla Borsa di Milano. In precedenza, è stato Responsabile degli Affari Istituzionali e dell'Ufficio Studi di Simest Spa, Gruppo Cassa Depositi e Prestiti. Nel periodo 2010-2013, con tre diversi esecutivi, ha guidato la comunicazione del Ministero dello Sviluppo Economico e ha svolto lo stesso incarico anche per il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Per diversi anni si è occupato di tematiche di sviluppo territoriale e di politiche per il Mezzogiorno, anche come Dirigente del Settore Stampa, Informazione e Comunicazione Istituzionale della Regione Campania. Giornalista professionista, ha lavorato per La Stampa e ha scritto saggi per i tipi di Mondadori e Apogeo. Nel 2013 è stato nominato Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.