Autostrade per Genova

Informazioni e viabilità sulla rete ligure
Pianificazione cantieri

La nuova fase di interventi per il potenziamento e l'ammodernamento della rete ligure, a partire da ottobre 2020, prevede una pianificazione trimestrale volta a minimizzare gli impatti sulla viabilità.

Tale pianificazione viene messa in atto con cadenza settimanale sulla base della tipologia dei singoli interventi e delle aree interessate.

In linea generale i lavori sono svolti privilegiando la fascia notturna (dalle 22.00 alle 6.00), ed escludendo i fine settimana, laddove possibile, per conformazione della tratta e tipologia di interventi.

Da metà novembre, in considerazione dei ridotti flussi di traffico legati alle limitazioni governative agli spostamenti per il contenimento dei contagi Covid-19, ASPI, di concerto con il MIT e con le istituzioni territoriali, ha potenziato gli interventi sulla rete.

Sulle mappe sono riportati gli interventi che potrebbero avere riflessi sulla viabilità, mentre le chiusure notturne programmate sono consultabili nella pagina web dedicata.

Inoltre puoi seguire tutti gli aggiornamenti attraverso il canale Telegram dedicato Autostrade per l'Italia - Liguria.

Clicca su ogni mappa per ingrandirla

PEDAGGIO GRATUITO SULLA RETE GENOVESE

A partire da martedì 1 settembre, l'esenzione della tariffa, nelle more della finalizzazione di un più ampio accordo con il Governo per gli incentivi su Genova, è riconosciuta per i percorsi della cerchia cittadina genovese, con origine/destinazione tra i caselli di Genova Prà, Genova Pegli, Genova Aeroporto, Genova Ovest, Genova Bolzaneto e Genova Est.

La gratuità è inoltre riconosciuta sulle suddette tratte della cerchia cittadina anche per i transiti dei veicoli che hanno come origine/destinazione i caselli dell'A26, da Ovada, dell'A10 da Albisola, dell'A7 da Vignole Borbera, dell'A12 da Sestri Levante.



Per tutte le informazioni riguardanti il pedaggio gratuito nell'area genovese puoi scrivere a info@autostrade.it