Homepage

Winter operations / Durante il viaggio



Autostrade per l’Italia and its subsidiaries are carrying out a major investment plan to develop and modernize the highway network.

Durante il viaggio

In questa sezione puoi trovare informazioni e consigli utili per viaggiare in sicurezza.

I consigli pratici di guida in caso di neve 

  • Adeguare il vostro stile di guida alle condizioni ambientali.
  • In caso di rallentamenti: tenere la destra e lasciare il passo ai mezzi operativi per lo sgombero della neve. Viaggiare incolonnati con velocità ridotta.
  • Quando ci sono previsioni meteo avverse partire sempre con il pieno di carburante e con generi di conforto.
  • Evitare movimenti bruschi, le accelerazioni troppo decise, le frenate brusche e la velocità eccessiva.
  • Aumentare la distanza tra la vostra auto e quella che vi precede.
  • E' fondamentale anticipare la frenata , per avere lo spazio necessario per fermarsi. Utilizzare alternativamente il freno motore e il pedale del freno, al fine di evitare lo slittamento e la perdita di controllo del veicolo.
  • In salita usare una marcia superiore a quella che usereste normalmente sull'asciutto ed in discesa usare una marcia inferiore.
  • In caso di bloccaggio e slittamento, lasciare il pedale del freno per ritrovare aderenza, poi frenare di nuovo, progressivamente. Alla partenza del veicolo sulla neve bisogna accelerare in modo molto graduale.
  • Prima di affrontare le curve, ridurre la velocità, facendo attenzione a rallentare in rettilineo. Per affrontare la curva, l'azione sul volante deve essere dolce e costante.
  • In curva, mantenere una velocità bassa e regolare. Se l'anteriore non ha più direzionalità, occorre ritrovare l'aderenza riducendo la velocità togliendo il piede dall'acceleratore.
 

L'informazione durante il viaggio 

  • Pannelli a messaggio variabile
  • Canali radio
    RTL 102.5
    Isoradio 103.3
    CCISS viaggiare informati (Canali Rai)
  • Call Center
    Call Center Autostrade 840-04-21-21
  • Altri canali informativi:
    App My Way disponibile gratuitamente presso l'Apple Store e i principali App store Android.
 

I codici neve e le informazioni sui pannelli a messaggio variabile 

I codici neve (dal colore bianco al nero) sono utilizzati per indicare gli stadi di evoluzione dell'evento nevoso associati sia alle intensità delle precipitazione nevose che allo stato della strada, per attivare le previste attività di prevenzione e gestione.
 

Emesso allerta meteo ad alto impatto

Con salatura in atto


Strutture pronte ad operare con precipitazione non iniziata

Con salatura in atto


Neve in atto con intensità non critica senza effetti sul deflusso del traffico

Neve in atto con intensità non critica ma su tratti impegnativi per tracciato e/o traffico o con tendenza in aumento


Nevicata intensa gestita in Avvicinamento al limite delle potenzialità/possibilità
Primi veicoli posti di traverso sulla carreggiata

Veicoli posti di traverso in più punti o stima di tempi non brevi per risolvere il primo blocco


 

I provvedimenti per la regolazione del traffico durante le precipitazioni nevose 

Per consentire un'efficace azione di lavoro dei mezzi operativi vengono adottate, in collaborazione con la Polizia Stradale, specifiche misure per prevenire il possibile congestionamento del traffico. Tali misure, che consentono di ottimizzare l'intensità del traffico sono:

  • LE RIDUZIONI DI CARREGGIATA denominate filtri

     
  • IL DIVIETO TEMPORANEO per i mezzi pesanti

     
  • IL BLOCCO DINAMICO dei mezzi pesanti
DIVIETO TEMPORANEO E BLOCCO DINAMICO DEI MEZZI PESANTI

La finalità del filtraggio dinamico è quella di evitare che i mezzi operativi possano essere ostacolati o rallentati dalla presenza di mezzi pesanti, specie se non adeguatamente equi- paggiati per le avverse condizioni meteo.

Il protocollo di filtraggio dinamico dei mezzi pesanti, superiori alle 7,5t, può essere disposto e reso immediatamente esecutivo dagli enti concessionari, d'intesa con la Polizia Stradale, in caso di codice "rosso" o "giallo", con tendenza all'intensificazione.

Generalmente, il filtraggio dinamico è attuato utilizzando le corsie opportunamente indivi- duate a monte e della tratta interessata dalle precipitazioni nevose.

 

10 consigli in caso di neve 

  1. 1 Tenere autovetture ed automezzi in efficienza
  2. 2 Dotare i mezzi con pneumatici invernali o catene da neve
  3. 3 Guidare con prudenza mantenendo velocità costante e moderata
  4. 4 Fermarsi solo in spazi riparati dal flusso dei veicoli
  5. 5 Mantenere le distanze di sicurezza e rallentare con freno motore
  6. 6 Partire e tenersi sempre informati sulle condizioni meteo e di viabilità
  7. 7 Seguire le indicazioni dei pannelli a messaggio variabile
  8. 8 Attenersi alle indicazioni del personale operativo ASPI e della PS
  9. 9 Agevolare il lavoro dei mezzi operativi
  10. 10 Seguire la segnaletica per i provvedimenti di regolazione del traffico