Sostenibilità / Autostrade in numeri

Autostrade in numeri



Autostrade per l'Italia si posiziona ai primi posti in Europa tra i concessionari di costruzione e gestione di autostrade a pedaggio con una rete di circa 5.000 km in Italia, Brasile, Cile, India e Polonia.

Autostrade per l'Italia è il primo network autostradale a pedaggio europeo per estensione della rete e il maggiore investitore privato del settore. È anche il numero uno al mondo nel telepedaggio e nell'infomobilità.

  • 3.020 km di autostrade a pedaggio gestite
  • Oltre 50.900 milioni di km percorsi lungo la rete italiana del Gruppo nel 2017
  • 923 km di potenziamento e ammodernamento della rete italiana da parte di Autostrade e delle sue controllate di cui 484 già aperti al traffico, per un impegno finanziario di circa 25 miliardi di euro
  • 1 miliardo di investimenti previsto per le barriere antirumore
  • Tariffe/km tra le più basse in Europa
  • 5 milioni di clienti al giorno
  • -79% il tasso di mortalità in 11 anni con oltre 300 vite umane salvate ogni anno
  • 2.500 km di carreggiata coperti dal sistema Safety Tutor
  • -40% di ore perse per lavori negli ultimi 11 anni, con conseguente riduzione delle emissioni in atmosfera collegate ai fenomeni di congestione del traffico
  • Oltre 2000 mezzi operativi controllati con tracciamento satellitare pel la gestione della viabilità durante le precipitazioni nevose
  • Notizie sul traffico in tempo reale, puntuali e complete, diffuse attraverso i principali canali media. Il centro operativo di Roma e i centri radio delle nove Direzioni di Tronco monitorano la rete 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • "MY WAY", in collaborazione con Sky è la prima TV in Europa dedicata al mondo delle autostrade
  • SEI IN UN PAESE MERAVIGLIOSO è il progetto per la valorizzazione delle bellezze culturali e territoriali disseminate lungo la rete autostradale. Interessate 100 aree di servizio, vetrina di accesso alla bellezza dell'Italia
  • circa 13 GWh/anno di energia elettrica generata nel 2017 da fonti rinnovabili
  • Oltre 6.600 tonnellate di CO2 evitate nel 2017 grazie all'installazione di impianti fotovoltaici e agli interventi di efficienza energetica