Weather Forecast

Have a look at weather forecasts along the Autostrade per l’Italia network before setting off!

Weather forecast: Wednesday 21

Thursday 22
hours:
Zoom  for more information click below clicca sotto    Print Print Show on the map: Traffic  Routes  Facilities 
All keys »

Legenda Meteo

  • Autostrade per l'Italia Net
  • Sunny
  • Cloudy
  • Overcast
  • Rain
  • Other Concessionaires Net
  • Heavy Shower
  • Storm
  • Snow
  • Fog
powered by Aeronautica militare Centro Meteo Italiano

North

Cielo coperto sull'emilia-romagma con deboli precipitazioni sulla Romagna e nevicate a quote collinari a ridosso del settore appenninico. Dalla serata le precipitazioni si intensificheranno e si estenderanno all'intera regione mentre le nevicate raggiungeranno le aree pianeggianti. Parzialmente nuvoloso sul resto del nord ma con nubi che tenderanno ad aumentare dalla serata sul settore orientale e sulle aree a ridosso delle Alpi occidentali e Appennino ligure, e si accompagneranno a precipitazioni che saranno nevose oltre i 500 metri; dal primo mattino la neve potra' manifestarsi anche su mantovano e polesine in forma isolata

Center

Coperto sulle Marche con piogge diffuse e nevicate oltre i 500-700 metri. Nuvolosita' irregolare, che tendera' a diventare piu' consistente nel corso della serata, su Toscana, Lazio e Umbria, con deboli piogge o nevicate oltre i 700-800 metri. Nubi estese sull'Abruzzo ma senza precipitazioni se non sulle aree montuose al confine col Lazio. Poche nubi invece, inizialmente sulla Sardegna; in nottata un progressivo aumento della copertura nuvolosa portera' precipitazioni sparse sul settore meridionale

South

Temperatures

211200 dalle 12:00/utc di oggi, mercoledi' 21 febbraio 2018, alle ore 06. 00/utc di domani, giovedi' 22 febbraio 2018, sull'Italia si prevede nord: cielo coperto sull'emilia-romagma con deboli precipitazioni sulla Romagna e nevicate a quote collinari a ridosso del settore appenninico. Dalla serata le precipitazioni si intensificheranno e si estenderanno all'intera regione mentre le nevicate raggiungeranno le aree pianeggianti. Parzialmente nuvoloso sul resto del nord ma con nubi che tenderanno ad aumentare dalla serata sul settore orientale e sulle aree a ridosso delle Alpi occidentali e Appennino ligure, e si accompagneranno a precipitazioni che saranno nevose oltre i 500 metri; dal primo mattino la neve potra' manifestarsi anche su mantovano e polesine in forma isolata. Centro e sardegna: coperto sulle Marche con piogge diffuse e nevicate oltre i 500-700 metri. Nuvolosita' irregolare, che tendera' a diventare piu' consistente nel corso della serata, su Toscana, Lazio e Umbria, con deboli piogge o nevicate oltre i 700-800 metri. Nubi estese sull'Abruzzo ma senza precipitazioni se non sulle aree montuose al confine col Lazio. Poche nubi invece, inizialmente sulla Sardegna; in nottata un progressivo aumento della copertura nuvolosa portera' precipitazioni sparse sul settore meridionale. Sud e sicilia: nuvolosita' diffusa sul settore peninsulare con piogge diffuse e quota neve oltre gli 800 metri; dalla serata rapido miglioramento ad iniziare dalle regioni tirreniche. Parzialmente nuvoloso sulla Sicilia con peggioramento previsto dal primo mattino con piogge e locali temporali sul settore occidentale. Temperaturemassime in generale aumento al nord; in leggero calo sul resto della penisola. Minime in lieve aumento sul settore alpino; in diminuzione su Abruzzo, Molise, Puglia e Calabria; senza variazioni di rilievo altrove

Wind

Deboli orientali sulle regioni del nord; forti da nord est su Romagna, Marche e aree costiere di Friuli venezia-giulia e Veneto; moderati, sempre da nord est su Liguria, Toscana, Lazio e Sardegna orientale; deboli, localmente moderati dai quadranti meridionali altrove con qualche rinforzo sul salento

Europe Situation

Italy Situation

Il cut-off tirrenico si isola definitivamente dalla saccatura settentrionale, iniziando cosi' una fase di invorticamento, venendo oltretutto alimentato dal flusso discendente sul bordo orientale del promontorio atlantico, che favorisce la discesa di nuova aria fredda. A d+1 il cut-off, centrato sulla Sardegna, continua ad influenzare gran parte del paese con un transiente in interessamento del settore Adriatico e del basso Tirreno, dove si assiste ad una temporanea e parziale mitigazione del campo termico. A d+2 persiste il cut-off sul Mediterraneo centroccidentale che pero' subisce durante la giornata uno stretching e la genesi di due minimi interni, con connesse decise tda, per fine scadenza. Tale situazione determina un intensificazione dell'instabilita' sullo Ionio e sul settore Adriatico

Evolution

Wednesday 21: Precipitazioni diffuse su Emilia-Romagna, regioni adriatiche e su gran parte del meridione dove assumeranno anche carattere convettivo, nevoso sulle aree appenniniche centrosettentrionali oltre i 500-700 con quota neve in rapida discesa fino ai 200 metri sull'Emilia-Romagna meridionale. Venti forti da nord-est su coste ed immediato entroterra delle regioni settentrionali adriatiche, Appennino tosco-emiliano, coste toscane; ventilazione intensa settentrionale anche sulla Liguria

Thursday 22: Precipitazioni deboli ma diffuse su pianura padano-veneta e Marche, in arrivo dalla tarda mattinata anche su Sicilia e regioni tirreniche centromeridionali. Nevicate sui rilievi alpini da 500-700 metri ed a quote prossime alla pianura su Emilia-Romagna e Veneto orientale, sull'Appennino centrosettentrionale oltre i 700 metri, ma con quota neve in rialzo nel pomeriggio oltre i 1000 metri. Intensificazione dei fenomeni in serata sulla Calabria. Ventilazione da moderata a forte da ne su coste ed immediato entroterra delle regioni settentrionali adriatiche, Appennino tosco-emiliano e coste toscane; ventilazione intensa settentrionale anche sulla Liguria ed in rinforzo da meridione nel pomeriggio sulle regioni meridionali

Friday 23: Precipitazioni convettive diffuse ed abbondanti su Sicilia e Calabria e dalla serata anche sulla Basilicata; deboli sul resto del centro-sud. Nevicate su tutto il nord da circa 200-300 metri, piu' diffuse su Emilia-Romagna, in attenuazione durante il pomeriggio; neve anche sui rilievi abruzzesi dalla tarda mattinata. Venti forti meridionali sulle aree ioniche, moderati settentrionali su Liguria, Lazio e Campania

Trend

Saturday 24: Poche nubi sulla Sicilia; ancora cielo molto nuvoloso sul resto del paese con fenomeni diffusi su nord-ovest, Emilia-Romagna occidentale, regioni centrali adriatiche su quelle tirreniche meridionali; attese nevicate abbondanti su rilievi piemontesi e su quelli emiliano-romagnoli

Sunday 25: Fenomeni che si attenueranno sensibilmente al settentrione e sulla Toscana, mentre copertura diffusa interessera' ancora il resto del paese con associate precipitazioni sparse, piu' diffuse sulla Sardegna settentrionale e sulle regioni centrali adriatiche, con nevicate a quote basse su Marche ed Abruzzo;