Weather Forecast

Have a look at weather forecasts along the Autostrade per l’Italia network before setting off!

Weather forecast: Monday 15

Tuesday 16
hours:
Zoom  for more information click below clicca sotto    Print Print Show on the map: Traffic  Routes  Facilities 
All keys »

Legenda Meteo

  • Autostrade per l'Italia Net
  • Sunny
  • Cloudy
  • Overcast
  • Rain
  • Other Concessionaires Net
  • Heavy Shower
  • Storm
  • Snow
  • Fog
powered by Aeronautica militare Centro Meteo Italiano

North

Cielo molto nuvoloso su tutte le regioni, ma con nubi piu' compatte sull'arco alpino associate a nevicate sparse che tenderanno a divenire diffuse e abbondanti gia' dal mattino sulla Valle d'Aosta e sui rilievi piemontesi settentrionali, seppur in forma meno consistente, nonche' sull'alto adige dal pomeriggio. Attese deboli piogge o rovesci sparsi al primo mattino anche sul levante ligure, comunque in successiva attenuazione. Dalle ore serali attese decise aperture sulle zone pianeggianti centro occidentali. Al primo mattino e dopo il tramonto formazione di foschie dense e banchi di nebbia sulle aree pianeggianti e nelle vallate

Center

Molto nuvoloso o coperto con piogge o rovesci sparsi su Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna occidentale. Temporanei spazi sereni dal pomeriggio sulle coste ed immediato entroterra di Marche ed Abruzzo con qualche fiocco di neve sui rilievi piu' interni dell'Appennino abruzzese con quota neve al di sopra di 1200 metri, ma in successivo e rapido rialzo

South

Molte nubi su Campania, Basilicata e Calabria, specie sul settore tirrenico, con piogge e rovesci da sparsi a diffusi. Nuvolosita' alternata a schiarite altrove, ma con annuvolamenti compatti piu' diffusi dal pomeriggio su nord Sicilia dove saranno possibili brevi piovaschi, nonche' su Molise, Puglia settentrionale e restante territorio della Basilicata

Temperatures

Minime senza variazioni di rilievo su Liguria centroccidentale, pianura padana, Friuli-Venezia Giulia, Sardegna meridionale, Puglia salentina e Sicilia; in deciso aumento altrove; massime in sensibile rialzo sulle aree alpine, Appennino emiliano-romagnolo, aree adriatiche ed in forma piu' attenuata su Liguria, restanti regioni centrali peninsualri, Molise, Campania e Basilicata orientale; per lo piu' stazionarie sulle rimanenti regioni

Wind

Forti dai quadranti occidentali su ovest Alpi, estrema Liguria di levante, Appennino emiliano-romagnolo, Sardegna, Toscana, Marche e lungo le coste di Lazio e Campania, con tendenza ad interessare le rimanenti regioni centromeridionali peninsulari dal pomeriggio; moderati intorno ovest altrove

Europe Situation

Italy Situation

Intensificazione del geopotenziale al meridione con condizioni piu' stabili, seppur con intenso flusso in quota da occidente sulle regioni ioniche; il resto del paese sara' debolmente influenzato da infiltrazioni piu' fredde in quota legate all'azione dei due minimi presenti rispettivamente sulla penisola iberica e sull'Europa sudorientale. Dalla serata, tuttavia, il nord sara' interessato dal passaggio di aria piu' fredda in quota, legata alla depressione che dalla groenlandia si spinge fino al settore alpino. A d+1 gran parte del paese e' interessato da un intenso flusso di correnti nordoccidentali, dovuto all'azione di compressione del gradiente da parte della saccatura groenlandese sul bordo settentrionale dell'area anticiclonica di origine atlantica, presente sul Mediterraneo centroccidentale. A d+2 un nuovo asse di saccatura scorre al nord e poi sul settore Adriatico centrosettentrionale, mentre persistono condizioni di marcato gradiente barico che continuano a determinare un intenso flusso di correnti mediamente nordoccidentali sulla totalita' del territorio

Evolution

Monday 15: Precipitazioni di debole entita' sulle regioni centromeridionali tirreniche. In serata piogge anche su Liguria di levante e Toscana settentrionale e deboli nevicate sulla Valle d'Aosta, specie settore occidentale. Foschie dense o banchi di nebbia al mattino ed in nottata sulla pianura padana. Nubi in aumento durante la seconda parte della giornata al settentrione con nevicate sparse sulle zone di confine. Venti occidentali o sudoccidentali in intensificazione per fine giornata tra bocche di bonifacio, levante ligure ed alta Toscana

Tuesday 16: Nevicate diffuse sulle zone alpine, specie settore occidentale con accumuli abbondanti sulla Valle d'Aosta e precipitazioni sparse anche sotto forma di rovescio su tutto il settore compreso tra alta Toscana e Calabria tirrenica; attesa qualche debole nevicata al mattino sui rilievi abruzzesi oltre i 900-1000 metri di quota, ma con quota neve in successivo rapido rialzo. Venti forti mediamente occidentali su Alpi occidentali, Sardegna settentrionale, Liguria di levante, Appennino settentrionale, Toscana con tendenza ad interessare Lazio, zone interne del centro, Marche e, dal pomeriggio, anche il meridione peninsulare, specie settore appenninico. Stato del mare molto agitato sul Mar Ligure

Wednesday 17: Ancora nevicate diffuse sulle zone alpine con quantitativi abbondanti sul settore valdostano centroccidentale; piogge e rovesci sparsi al centro-sud, specie settore appenninico e regioni meridionali, in decisa attenuazione dalla serata; qualche debolissima nevicata nel pomeriggio tra rilievi di Umbria sud-orientale, Marche meridionali e Abruzzo oltre i 900-1000 metri. Ventilazione forte nordoccidentale su aree alpine centroccidentali, Emilia-Romagna ed al centro-sud, con mareggiate lungo le coste esposte e stato del mare molto agitato su Tirreno ed Adriatico centromeridionale

Trend

Thursday 18: Deboli nevicate sulle zone alpine di confine; al mattino prevalenza di bel tempo altrove, ma con nubi in aumento gia' nel pomeriggio su pianura padana orientale, Sardegna centrosettentrionale, regioni tirreniche centrali, Umbria, Marche, rilievi abruzzesi e molisani e sulla Campania, con qualche debole precipitazione serale sulla porzione piu' settentrionale della Toscana e sulle aree interne comprese tra Lazio ed Abruzzo

Friday 19: Molte nubi al centro-nord e su gran parte del meridione occidentale con neve sui rilievi alpini confinali e deboli precipitazioni sulle regioni centrosettentrionali tirreniche e sulla Campania, in intensificazio0ne serale ed estensione a Marche e triVeneto